”L’ha fatta fuori”. Svolta choc nel caso di Roberta Ragusa: l’intercettazione va in onda durante ”Chi l’ha visto?” ed è gelo in studio. Ecco chi ha pronunciato quelle pesantissime parole


 

 

Il caso di Roberta Ragusa, la donna scomparsa la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 dalla sua abitazione di Gello di San Giuliano Terme, in provincia di Pisa, è a una svolta. La procura ha chiesto 20 anni per il marito Antonio Logli, accusato di omicidio e occultamento di cadavere, e si attende la sentenza. Una pena ridotta come prevede il rito abbreviato (in realtà la richiesta avanzata dal procuratore capo Alessandro Crini al giudice è stata di trent’anni che poi, per effetto delle riduzioni previste dal rito abbreviato, diventa di 20 anni). I legali del marito di Roberta Ragusa, infatti, hanno richiesto il rito alternativo che consentirà, in caso di condanna, di usufruire di uno sconto di pena di un terzo. La sentenza sarà pronunciata dal Gup Iadaresta entro l’anno. Le udienze, infatti, sono state programmate per il 21 dicembre. Con il rito abbreviato la decisione del giudice si baserà sugli atti raccolti e inseriti nell’attuale fascicolo senza ascoltare testimoni.  (Continua a leggere dopo la foto)



 

Per gli avvocati della difesa, intanto, Roberta Ragusa è viva e si è allontanata volontariamente. “Una mamma non può nascondere abiti e soldi e progettare una fuga. Mi viene da sorridere”, dice la cugina della donna scomparsa cinque anni fa.   C’è anche un’intercettazione con l’amante di Logli, Sara Calzolaio, che dice di mettere la mano sul fuoco solo per lei perché non era in casa quella notte.  

(Continua a leggere dopo le foto)


 

Durante la puntata di di ‘Chi l’ha Visto?’ è stato mandato in onda un’intercettazione tra i genitori di Logli, i quali nutrono dei dubbi sui comportamenti del figlio 6 mesi dopo la scomparsa di Roberta. Valdemaro Logli, addirittura, dopo avere ricostruito l’ambigua situazione sentimentale e familiare del figlio, diviso tra moglie e amante, parlando della scomparsa di Roberta Ragusa esclama: “L’ha fatta fuori lui!”.

Caso Ragusa, la scelta di Antonio Logli. A quattro anni dalla scomparsa, come un fulmine a ciel sereno, il marito di Roberta decide e prova l’ultima carta