“Mio Dio, ma cos’è?”. Affittano una stanza in hotel per concedersi qualche giorno di relax. All’improvviso, però, ecco che sentono uno strano rumore in bagno. Così aprono la porta e si trovano di fronte “lui”


 

Erano andati in Indonesia per girare uno splendido documentario, immersi nel verde di un paese lontano. Ma prima di poter mettere mano alle telecamere si sono trovati di colpo a fare i conti con la fauna del luogo, e in particolare con un esemplare che difficilmente poteva passare inosservato. A raccontare il bizzarro episodio è il Daily Mail: protagonisti della vicenda i membri di una troupe della Bbc che aveva affittato una stanza d’albergo dove riposare prima di mettersi al lavoro. All’improvviso, ecco però saltar fuori dal bagno un gigantesco drago di komodo, sorta di enorme lucertola (oltretutto molto pericolosa) particolarmente diffusa da quelle parti. Il cameraman Mark MacEwen ha mantenuto il sangue freddo ed è riuscito a riprendere l’ospite indesiderato prima di iniziare a ragionare insieme agli altri su come farlo uscire.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

Gli enormi animali difficilmente attaccano l’uomo, ma sono in grado di sferrare morsi poderosi e di avvelenare la preda. Alla fine, per allontanare il drago di komodo cameraman e reporter hanno legato della carne marcia ad un bastone, utilizzandola così come un’esca in grado di attirare il rettile all’esterno.

(Continua a leggere dopo la foto)

 




Prima di uscire, il lucertolone ha deciso di lasciare un ricordo della propria presenza sotto forma di bisognino. I draghi di komodo possono raggiungere fino ai tre metri di lunghezza e possono arrivare a pesare anche 90 chili. Il video dell’accaduto ha fatto ovviamente il giro del web.

“E questo che animale è”, si chiedono tutti, scioccati. “Mai visto nulla di simile”, quella misteriosa creatura che fa parlare di “segno divino”…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it