Tragico schianto in auto: morti 2 fidanzati. Andrea e Giorgia avevano 20 anni


Un’incredibile e drammatica vicenda ha scosso Aulla, un paese toscano in provincia di Massa-Carrara. Due giovani fidanzati hanno perso la vita in un incidente stradale avvenuto in località Albiano Magra. Stavano rientrando da una festa di compleanno. Le vittime si chiamavano Andrea Rapallini e Giorgia Gallo. Il primo, di 21 anni, era residente a Podenzana e guidava l’auto; la sua partner viveva a La Spezia ed aveva 20 anni. La ragazza era seduta sul sedile accanto.

Sul mezzo, un’Alfa Romeo Mito, c’erano anche altri tre giovani che erano seduti sui sedili posteriori. Un 19enne originario di Bolano è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale ‘Cisanello’ di Pisa, dove è stato trasportato grazie all’elisoccorso. Al momento è in prognosi riservata in rianimazione. Gli altri due occupanti, uno di Santo Stefano Magra e l’altro di Bolano, hanno anche loro riportato delle ferite molto gravi. (Continua dopo la foto) 









 

Il tragico sinistro mortale ha avuto luogo nella notte scorsa, verso l’una. La vettura ha finito la sua corsa contro un muro, causando il decesso dei due giovani. Il 19enne rimasto ferito in maniera gravissima ha lesioni a diversi organi, tra cui milza, fegato e polmoni. Non è ancora stata accertata con esattezza la dinamica dell’incidente. Gli investigatori sono quindi al lavoro per cercare di ricostruire il tutto e fornire una spiegazione sull’accaduto. (Continua dopo la foto)






Sul posto sono intervenuti l’automedica Aulla, la Croce Rossa di Albiano Magra, la Pubblica Assistenza della Croce Bianca di Aulla, un’automedica ed un’ambulanza da La Spezia, le pattuglie dei Carabinieri e l’elicottero Pegaso del 118. A quanto pare, l’impatto fatale è avvenuto su un rettilineo. Al lavoro anche i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza l’auto, diventata un ammasso di lamiere dopo l’incidente. (Continua dopo la foto)



Non resta adesso che aspettare i rilievi delle forze dell’ordine per capire come sia potuta succedere una tragedia simile. Un momento di festa si è trasformato poco dopo in un lutto gravissimo. Facile immaginare il dolore immenso delle rispettive famiglie, che in un attimo hanno perso due persone fondamentali della loro vita.

Morsi e sputi. Morgan e Bugo a Sanremo, il racconto choc

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it