“In auto al supermercato”. Questa è la foto tragicomica del momento. Cosa è successo


La vicenda ha dell’incredibile, ma è realmente accaduto. È successo a Cadegliano Viconago, dove il sessantenne alla guida della sua Opel Corsa è letteralmente entrato all’interno di una corsia del supermercato creando scompiglio e colpendo diversi scaffali che hanno contuso l’anziana signora intenta a fare la spesa. Il supermercato “DiPiù” del paese nel varesotto è stato invaso dall’auto guidata dall’uomo: trattasi di un errore. Infatti l’uomo ha sbagliato a ingranare la marcia mettendo la prima al posto della retromarcia,

La porta dell’uscita di emergenza è stata del tutto sfondata. Nessun grave ferito, ad esclusione di una donna di 73 anni, intenta a fare la spesa, che repentina si è vista travolta dall’auto guidata da un uomo di 60 anni. Si legge sui social – intervento inusuale per i #vigilidelfuoco a Cadegliano Viconago (VA): rimossa un’autovettura finita all’interno di un supermercato per un incidente stradale #3febbraio”. È accaduto nella giornata di lunedì scorso, 3 febbraio 2020, poco dopo le ore 10:30. Il supermercato in questione è il Di Più che ha sede lungo la strada statale 223. I vigili del fuoco si sono catapultati repentinamente sul luogo del surreale incidente e hanno preso visione delle dinamiche. Con loro anche i carabinieri. (Continua dopo le foto).












Per quanto possa fare sorridere, la vicenda è davvero incredibile e poteva portare alle stelle il numero dei feriti coinvolti. Tutto si è concluso con “solo” due persone ferite: un bilancio minimo, che chiede in ogni caso la giusta attenzione, perchè poteva rivelarsi una vera tragedia. Ma come è andata? L’uomo di 60 anni si trovava ala guida della sua piccola utilitaria giapponese. Forse per distrazione, l’uomo ha sbagliato completamente manovra: pare infatti che invece di fare retromarcia, abbia ingranato la prima, e una volta che l’auto si è messa in moto ha sfondato le vetrine del negozio, finendo contro gli scaffali all’interno. (Continua dopo la foto).



Sono stati gli stessi Vigili del Fuoco ad accorrere sul luogo dell’incidente insieme ai carabinieri della zona. Sempre sul profilo Twitter dei Vigili del fuoco si legge:   “C’è da rimuovere un’automobile…al banco frigo! Intervento inusuale per i #vigilidelfuoco a Cadegliano Viconago (VA): rimossa un’autovettura finita all’interno di un supermercato per un incidente stradale #3febbraio”. Un cattivo gioco del destino tramato contro le sorti del supermercato posto al confine con la Svizzera. Infatti la sera prima dell’incidente, lo stesso supermercato ha subìto un furto pari a un danno di 8000 euro rimossi dalle casse. La storia sembra toccare i limiti di una narrazione surreale. (Continua dopo le foto).

La donna di 73 anni, travolta dalla macchine mentre era indaffarata a fare la spesa quotidiana, è rimasta ferita ed è stata portata in ospedale in codice verde: per lei solo qualche contusione, per via degli scaffali che l’hanno colpita. Ovviamente rimane la paura in entrambi. Anche l’uomo alla guida della Opel che ha sfondato le porte del market è ancora spaventato e sotto choc, ma fortunatamente in entrambi i casi non si riscontrano traumi irreparabili. Adesso per il piccolo market sarà necessario rimboccarsi le maniche e scongiurare qualche altro ‘incidente di percorso’: 8000 euro rubati e le vetrine sfondate farebbero tremare chiunque.

Ciao ciao, rughe: 5 rimedi naturali (e a costo zero) per una bella giovane, liscia e luminosa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it