Crolla palazzina: evacuate 7 famiglie, vigili del fuoco cercano dispersi


Crollo di una parte di una palazzina a Catania. È accaduto la notte scorsa nella zona tra via Castromarino e via Plebiscito, con i vigili del fuoco, già sul posto, che erano stati allertati da un residente. In particolare è andato distrutto un appartamento disabitato da circa un anno.

Per precauzione le squadre dei vigili del fuoco intervenute sul posto hanno fatto evacuare le famiglia che abitano nella palazzona. i tratta di sette nuclei familiari. I pompieri stanno inoltre eseguendo controlli tra le macerie con i cani alla ricerca di eventuali persone disperse che potrebbero trovarsi sotto le parti del palazzo crollato. Secondo quando riporta il quotidiano La Sicilia, ”Secondo le fonti investigative presenti sul posto non ci sono vittime né feriti causati dai crolli”. (Continua a leggere dopo la foto)






Come detto, tra le macerie stanno lavorando ancora due squadre di vigili del fuoco con operatori del nucleo Cinofili e dell’Urban search and rescue (ricerca e soccorso urbano) di Catania e Palermo.
Quest’ultimo, sottolineano gli stessi pompieri, è un intervento da protocollo perché sebbene non ci siano segnalazioni di dispersi si effettuano lo stesso le ricerche. Secondo quanto riportato da un testimone al quotidiano Live Sicilia “Già nel pomeriggio abbiamo temuto il peggio, fortunatamente abbiamo lasciato le case”. (Continua a leggere dopo la foto)






Nell’area interessata dal crollo sono infatti in corso i lavori della metropolitana, per il completamento della tratta Stesicoro-Palestro. “Già ieri ci sono state le segnalazioni per l’allargamento delle crepe nelle pareti e sono arrivati anche i tecnici – ha raccontato l’uomo al quotidiano siciliano – poi nella notte la situazione è precipitata. Siamo usciti dalle case appena in tempo”. (Continua a leggere dopo la foto)



sdr

 

Si sono verificate anche tensioni tra le famiglie evacuate e i tecnici della la ditta che sta facendo i lavori della Metropolitana. La via Castromarino è stata totalmente inibita al traffico. Davanti alle transenne mezzi dei vigili del fuoco, ambulanze, auto di polizia, carabinieri e uomini della protezione civile.

Gemma Galgani compie 70 anni: come ha festeggiato. E spuntano quegli auguri

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it