Inferno sulla strada: scontro tra un’auto e due furgoni, 5 feriti


Un incidente che avrebbe potuto avere gravi conseguenze è avvenuto venerdì 3 gennaio sulla Tangenziale ovest, a poche decine di metri dallo svincolo di Lorenteggio: due furgoni e una autovettura si sono scontrati mentre percorrevano la corsia in direzione Genova – Bologna.

Nell’incidente sono rimaste ferite cinque persone, tra cui un bambino, che sono state ricoverate negli ospedali San Carlo e Humanitas. Sul posto sono intervenute tre autoambulanze. In un primo momento era stato richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza che è rientrata alla base dopo la verifica sommaria delle condizioni di salute dei feriti. (Continua a leggere dopo la foto)









Sul luogo dell’incidente avvenuto nel tratto Baggio e Cusago sono giunti anche gli agenti della Polstrada per effettuare tutti i rilievi necessari a ricostruire la dinamica dell’incidente: per questo e per permettere le operazioni di soccorso ai feriti il traffico è stato deviato nelle rampe dello svincolo. Inoltre lungo la strada si è rovesciato parte del carico trasportato dai due furgoni incidentati. (Continua a leggere dopo la foto)






Meno 1,3% di incidenti stradali. Parte da questo dato il bilancio sulle nostre strade nel 2019. Bilancio fatto da Polizia Stradale e Carabinieri. Più sensibile la riduzione (2,9%) del numero delle vittime (1.566, meno 46), anche percé il dato del 2018 comprende le 43 vittime del crollo del ponte Morandi. Strade e autostrade 15 gli incidenti mortali sulla viabilità ordinaria e 15 vittime in meno rispetto al 2018 (-1%), in autostrada i sinistri mortali sono stati 7 in più (+3,1%)”. Per le vittime – 31 in meno – vale quanto già detto relativamente all’evento di Genova. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Nei primi undici mesi dell’anno il cosiddetto “Tutor” ha permesso di accertare 306.971 violazioni dei limiti di velocita’. Nel settore del trasporto professionale, tra gennaio e novembre sono stati effettuati 2.791 servizi, con l’impiego di 13.874 operatori e 4.018 operatori Mit; 31.873 i veicoli pesanti controllati, di cui il 14,3% di stranieri. Poco più di 24 mila le infrazioni accertate. 290 le patenti ritirate.

“Altro che Pamela Anderson”. Francesca Cipriani, costume rosso e tutto in vista: fan in estasi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it