Falciate mentre attraversavano la strada: tragedia nel cuore di Roma


Tragedia a Roma. Due ragazze sono state travolte e uccise da un’auto mentre attraversavano corso Francia, strada a scorrimento veloce nella zona di Roma Nord. Stavano probabilmente andando a raggiungere degli amici a Ponte Milvio, uno dei quartieri della movida più frequentati al sabato sera. Pioveva a dirotto e probabilmente le auto che correvano verso il centro della città non le hanno viste attraversare. Ma si cerca ancora di capire la dinamica dell’incidente. La tragedia è avvenuta poco dopo la mezzanotte e i corpi delle due giovani sono rimasti a lungo stesi sull’asfalto, con i ragazzi intorno disperati.

Sul posto sono accorse immediatamente due ambulanze, ma i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso delle due ragazze. La polizia stradale ha proceduto con i rilievi del caso. Non è ancora chiaro se l’investitore si sia fermato a prestare soccorso oppure se si sia dato alla fuga. Le indagini sono affidate agli agenti della Polizia Locale del Gruppo Parioli che sono giunti sul posto. C’è da dire che nella notte sulla Capitale si è abbattuta una violenta tempesta di vento. Continua a leggere dopo la foto








Non certo per le stesse cause, ma solo per il maltempo in Friuli Venezia Giulia è morto un uomo alla guida di un’auto travolta dalla corrente. La strada era stata chiusa per l’allerta meteo ma, nonostante il divieto, avrebbe deciso comunque di proseguire. Il dramma si è consumato tra Zoppola e Cordenons, in provincia di Pordenone. Un motociclista è invece morto in Toscana. Era caduto nel fiume Santerno, nei pressi del ponte di Cornacchiaia (Firenze), in Mugello. Continua a leggere dopo la foto






Dato inizialmente per disperso, il suo corpo è stato poi avvistato nel pomeriggio da alcuni volontari sotto un cavalcavia dell’Alta velocità, a circa 10 km di distanza dal luogo della scomparsa. L’uomo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco e trasportato fuori dell’argine del fiume per essere affidato al personale sanitario del 118 che ne ha constatato il decesso. Continua a leggere dopo la foto



 


Sempre in Toscana, nel Grossetano, due persone rimaste bloccate per l’esondazione di un torrente nella propria automobile sono state salvate dai vigili del fuoco. Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco lungo tutta la penisola.

Ti potrebbe anche interessare: “Il mio Natale più triste”: Tiberio Timperi ne parla per la prima volta in assoluto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it