“Addio, Angelo”. Trovato morto, era nei sotterranei. L’epilogo peggiore


Siamo a Sora, nel Frusinate, è qui che il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nei sotterranei dell’ex centro Serapide. Il corpo senza vita appartiene a Angelo Fusco, quarantaquattrenne di Fontechiari. L’uomo pare mancasse da casa da alcuni giorni per questo i familiari avevano dato inizio alle ricerche che li ha condotti nell’ex Tomassi. A fare la macabra scoperta sarebbe stata la madre del 44enne che ha trovato il corpo esanime negli ambienti sotterranei del centro Serapide. Ricevuta la telefonata d’emergenza, sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, ma per l’uomo non c’è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita.

Inutile la corsa dell’ambulanza arrivata a sirene spiegate, il quarantaquattrenne era ormai privo di sensi. Presenti per i rilievi del caso Polizia di Stato e i carabinieri che hanno svolto i rilievi scientifici necessari al caso. Sul posto anche il medico legale per per l’accertamento del decesso. Come si apprende da alcuni cittadini, l’ex centro Serapide di Sora è un luogo già in passato teatro di morti. Continua a leggere dopo la foto








La notizia della scomparsa di Angelo si è diffusa a Sora nelle ore immediatamente successive al ritrovamento del cadavere e la comunità si è stretta intorno al dolore della famiglia dell’uomo, scomparso improvvisamente. La tragedia, oltre a gettare due comunità nella sconforto, ha risvegliato la rabbia di coloro che da tempo chiedono la messa in sicurezza dello stabile situato a pochi passi dal centro cittadino, in passato già teatro di altri due drammi. Continua a leggere dopo la foto






Per questo motivo l’associazione Sora 2.0 ha promosso una raccolta firme che si terrà lunedì 30 dicembre dalle ore 16 alle ore 19 presso il mostro di cemento situato tra via Regina Elena e via Città di Castello. I funerali di Angelo Fusco saranno celebrati domani, nella chiesa parrocchiale di Fontechiari dalle ore 14.30. Continua a leggere dopo la foto



 


“Mi sono isolato da tutti x un bel po’ di tempo . – scriveva un mese fa su Facebook Angelo – Oggi ho ricominciato a comunicare con fb ed è commovente vedere che tutti i miei amici ci sono sempre stati. Grazie a tutti con affetto”. Un periodo triste per lui, forse troppo buio per uscirne indenne.

Ti potrebbe anche interessare: GF Vip, è ufficiale: Alfonso Signorini annuncia tre nomi boom. Che si faranno notare

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it