26enne investita dal treno. Chiusa la stazione: 118 e vigili del fuoco sul posto


Una donna è rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita da un convoglio e trascinata per alcuni metri nei pressi di una fermata della tramvia a Firenze, in via di Novoli. Secondo prime informazioni sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno sollevato un vagone per liberarla. La donna è stata soccorsa anche dal 118: era cosciente ma con lesioni gravi.

Sul posto la polizia municipale per i rilievi.Secondo quanto riporta il quotidiano toscano ”La Nazione”, l’incidente è avvenuto sulla linea T2, alla fermata della Novoli Regione. Sul posto sono accorse subito le forze dell’ordine per i rilievi, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. (Continua a leggere dopo la foto)








La squadra dei pompieri intervenuti sul posto hanno dovuto liberare la donna sollevando addirittura un vagone. Come informa anche l’assessore alla viabilità Giorgetti, via di Novoli è stata chiusa per permettere i soccorsi. (Continua a leggere dopo la foto)






Sono stati quindi modificati i tempi semaforici lungo la direttrice di via Baracca. Ci sono dunque anche delle ripercussioni per il traffico, che viene deviato in via Carissimi. Pesanti ripercussioni anche per via Pistoiese e via Pratese. Sono intervenuti il 118, la polizia municipale e i vigili del fuoco. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Ed è stato interrotto il servizio della tramvia sulla linea T tra le fermate “Redi” e “Novoli Palazzi Rossi”. Il gestore della tramvia informa che tra queste due fermate sono stati istituiti bus sostitutivi.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it