Frontale violentissimo tra una Punto e una 600: muore una donna, grave il marito


Ancora sangue sulle strade italiane, di nuovo un gravissimo incidente. Stavolta siamo in provincia di Pescara. Intorno alle 19 lungo la strada provinciale Santa Lucia, a Spoltore (Pescara), in prossimità del campo sportivo, si sono scontrate frontalmente una Fiat Seicento e una Fiat Punto. Nel violento impatto è deceduta una donna di 73 anni, G.S. In gravissime condizioni il marito P.C. 74 anni, alla guida della Seicento. Entrambi di Spoltore, stavano tornando a casa quando, stando a una prima ricostruzione, mentre viaggiavano da Spoltore verso Santa Lucia, sono stati travolti dalla Punto con due ragazzi di Cappelle sul Tavo (Pescara) a bordo che provenivano dalla direzione opposta.

Sul posto 118, carabinieri e polizia municipale di Spoltore. Ha raggiunto il luogo dell’incidente anche il sindaco Luciano Di Lorito. Sabato a pochi chilometri di distanza ha perso la vita Lorenzo Giralico, un ragazzo originario di Roma di 24 anni che intorno alle 2 e 20 della notte stava tornando verso casa quando ha perso il controllo del mezzo. Continua a leggere dopo la foto








Il 24enne è deceduto sul colpo: inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri. Lo schianto è avvenuto in via Giulia, nel territorio comunale di Spoltore, al confine con Pianella. La vittima era alla guida di un furgone quando ne ha perso il controllo finendo contro un albero. Continua a leggere dopo la foto






Solo qualche giorno fa nel catanese due ragazzi sono morti in due diversi incidenti. Poco prima dell’alba, tra Scordia e Palagonia, ha perso la vita un ragazzo di 16 anni che viaggiava a bordo di una Fiat Punto 1300. Nell’incidente sono rimasti feriti anche altri tre giovani, due dei quali minorenni. Un altro ragazzo, il ventiduenne Samuel Brancato, è morto in un incidente in moto. Continua a leggere dopo la foto



 


Samuel ha perso la vita a Palagonia, in pieno centro in via Circonvallazione all’incrocio con via Bologna. Il giovane si è schiantato con la sua moto contro un palo nella circonvallazione del grosso centro agricolo della Piana di Catania. Naturalmente tantissimi i messaggi apparsi sui social dopo i due tragici incidenti mortali nel Catanese.

Ti potrebbe anche interessare: La terra trema ancora: due scosse nella notte. Scuole chiuse a Benevento

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it