“Di più sarebbe impossibile”. Sanremo, l’annuncio è ufficiale: con Amadeus sul palco dell’Ariston


Una novità che piacerà al pubblico. A darla è il diretto interessato. Fiorello sarà al Festival di Sanremo 2020. Lo showman, uno dei più amati dagli italiani, lo ha confermato durante la conferenza stampa di presentazione della nuova Applicazione RaiPlay – rispondendo ad una domanda sulla sua eventuale presenza al Festival ha detto “Ci sarò e spero di fare una bella serata insieme ad Amadeus e Jovanotti”.

“Io e Amadeus siamo amici da 35 anni, e una volta, quando stavamo in vacanza insieme a Ibiza, mi confessò che il suo sogno era fare Sanremo. E gli fece una promessa: se lo condurrai vengo ospite. Siccome anche Jovanotti è nostro amico, penso che una serata, forse la prima, saremo sul Palco dell’Ariston tutti e tre insieme”. Fiorello ha aggiunto che Amadeus sarà uno dei primi ospiti della sua nuova trasmissione in esclusiva su RaiPlay che partirà il prossimo 4 novembre in concomitanza con il lancio della rinnovata offerta di Rai digital. Continua dopo la foto








Una novità importante che arriva a pochi giorni dall’annuncio che le canzoni della ‘serata cover’ entreranno per la prima volta in gara al Festival di Sanremo e giurie diverse ogni sera, sia per i Campioni che per le Nuove Proposte. Sono alcune delle novità, anche di “contenuto”, che il direttore artistico Amadeus, d’accordo con Rai1, ha portato nel Regolamento di Sanremo 2020 con la cui pubblicazione inizia, ora, il lungo percorso di avvicinamento alla rassegna, in onda su Rai1 dal 4 all’8 febbraio, che il prossimo anno celebra i suoi settanta anni di vita. Continua dopo la foto






E sarà una manifestazione corale, una festa di tutta la Rai che invaderà la città con tantissime iniziative pubbliche per celebrare quello che è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo come il Festival della Canzone Italiana, fucina di tanti successi anche planetari. La prima innovazione è relativa quindi alla cosiddetta ‘serata cover’: nella terza giornata del Festival, il 6 febbraio, l’interpretazione del brano da parte dei 20 Artisti Campioni . Continua dopo la foto



 


Cambiano le regole anche per la sezione Nuove Proposte: nella prima e nella seconda serata sarà chiamata a votare solo la Demoscopica; nella terza e quarta serata voteranno invece Giuria Demoscopica, Giuria Stampa, Tv, Radio e Web, Televoto. Torna, come già annunciato, la sezione Nuove Proposte con 8 artisti in gara, in cui concorreranno 5 canzoni/Artisti scelte durante la finale di Sanremo Giovani del 19 dicembre in diretta su Rai1, più 2 canzoni/Artisti selezionate dal concorso Area Sanremo 2019, più l’artista vincitrice dell’edizione 2019 di Sanremo Young, Tecla Insolia, con un brano inedito. Infine, il parterre dei 20 Campioni in gara sarà svelato nel corso della puntata de “I soliti Ignoti – Speciale Lotteria Italia” il 6 gennaio.

Ti potrebbe interessare: “Che davanzale!”. Elena Morali, il bikini è troppo stretto: esce tutto fuori

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it