Ancora sangue sulle strade italiane. Terribile incidente: un’auto si schianta contro un camion. Epilogo drammatico


 

Drammatico incidente a Corridonia, in provincia di Macerata. Per cause ancora da accertare un auto si è scontrata contro un camion. Nell’impatto è morta una donna di 74 anni di Petriolo, Giuseppina Zamponi. Solo piccole escoriazioni per il guidatore dell’altro veicolo rimasto coinvolto. A causa dell’urto la sua vettura ha preso fuoco. Estratta dall’abitacolo dal conducente del camion e da un operaio, la donna è stata a lungo rianimata, ma si è spenta per via delle ferite riportate.

La donna, una pensionata, stava percorrendo la strada che attraversa contrada Piani Rossi e che da Corridonia va a Petriolo.

(continua dopo la foto)











 

 

Per cause in corso di accertamento, forse una disattenzione, la sua vettura si è scontrata contro un camioncino che viaggiava in direzione contraria. Dopo un primo intervento, sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto sono arrivati il 118, i vigili del fuoco di Macerata e i carabinieri di Corridonia. La donna è stata caricata sull’ambulanza. Sul posto era arrivata anche l’eliambulanza per trasportare la donna all’ospedale di Torrette. Non c’è stato il tempo di farlo: la donna si è spenta tra le braccia dei soccorritori, troppo gravi le ferite che ha riportato nell’impatto della sua utilitaria con il furgoncino. Sul luogo dell’incidente i carabinieri di Corridonia, comandati dal maresciallo Giammario Aringoli, si sono occupati dei rilievi. Un altro incidente, l’ennesimo, in questa caldissima estate funestata dagli incidenti.

Tragedia sul Gran Sasso: proprio lui, l’esperto italiano di scalate non ce l’ha fatta. Tanti anni di esperienza non sono serviti a evitare l’incidente.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it