Dramma e tremenda vergogna a Salerno! Un “branco” trascina con la forza una ragazzina in un garage. Ed è choc in tutto il paese. Ecco cosa è successo e le conseguenze…


 

Dramma nella notte. In cinque, tutti minorenni, hanno violentato a turno una sedicenne. Sono stati arrestati nel Salernitano dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore per violenza sessuale. I cinque ragazzi, tutti originari di San Valentino al Torio (Salerno), sono di età compresa tra i 15 e i 17 anni. Le violenze sono avvenute la notte scorsa quando i giovani aggressori hanno avvicinato la ragazza mentre camminava a piedi per le vie del centro di San Valentino Torio.

(Continua a leggere dopo la foto)







 

La ragazza è stata condotta con la forza all’interno di un garage dove – a turno – i minori coinvolti l’hanno costretta a subire un rapporto sessuale completo. La ragazzina ha raccontato tutto ai genitori e ha presentato una denuncia ai carabinieri di Sarno. Nell’ ospedale “Martiri di Villa Malta” le sono stati riscontrati i segni evidenti della violenza sessuale subita. I militari di Sarno hanno identificato e rintracciato i cinque minori nelle rispettive abitazioni. Sono stati portati al centro di prima accoglienza a disposizione della procura presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno.

Oggi vi abbiamo anche dovuto dare un’altra notizia di questo tipo. Riguardava una donna somala, incinta di sette mesi, violentata a Roma da due uomini. La polizia lì è intervenuta mentre la violenza era in corso ed è riuscita ad arrestare i due mostri sul momento. 

Ma quel che ci sconvolge è questo dilagare della violenza sulle donne in casa, per strada, nelle scuole, a tutti i livelli sociali e di età. Urge una presa di posizione forte da parte delle istituzioni, non solo nella punizione ma anche e soprattutto nell’educazione e nella prevenzione, a partire dai più piccoli. Solo così potremo arginare questo schifoso fenomeno e creare una società migliore. Ci auguriamo che questa sia l’ultima notizia di questo tipo da dover dare, ma purtroppo il processo sarà ancora lungo.

 

Ti potrebbe interessare anche: Orrore a Roma! Una donna incinta di 7 mesi viene aggredita da un gruppo di uomini. Quel che le hanno fatto è schifoso. Poi arriva la polizia e… Ecco cosa è successo…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it