Alessandra Mastronardi conquista tutti Venezia. Ma questa volta il dettaglio non passa inosservato


È stata Alessandra Mastronardi, la madrina della Mostra del Cinema di Venezia 76, a dare il via ufficiale al red carpet nella giornata inaugurale. Toccherà alla 33enne attrice condurre tra meno di un’ora la cerimonia di apertura. Sul red carpet e nel foyer della Sala Grande ad accogliere gli ospiti, dopo la passerella, il presidente della Biennale di Venezia, Paolo Baratta.

Mastronardi, è stata colta dall’emozione quando, dal palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido, ha dato il via ufficiale alla cerimonia inaugurale. Pochi secondi di pausa e poi, vinta la commozione, l’attrice ha ripreso il suo discorso e ha concluso la frase che aveva lasciato in sospeso: “Signori e signore diamo inizio alla 76esima edizione della Mostra internazionale di arte cinematografica della Biennale di Venezia”. (Continua a leggere dopo la foto)








Nel secondo red carpet, del 29 agosto, Alessandra Mastronardi ha ceduto sulle linee minimal e classiche concedendosi un vezzo estroso con un lungo vestito giallo zafferano in taffetà, tutto balze, ruche, volant, con maniche a sbuffo, scollo a V e spacco simmetrico. L’abito aveva anche uno strascico svolazzante e asimmetrico, che ha slanciato l’incedere della madrina sul tappeto. (Continua a leggere dopo la foto)




Firmata Gucci, Alessandra ha osato e ha mostrato una particolarissima cintura-pipistrello, certamente inedita per lo stile sobrio dell’attrice, e la cosa non è sfuggita agli occhi attenti degli amanti della moda e dello spettacolo. Anche sulle spalle l’abito era sormontato da applique floreali con qualche punto luce, mentre i capelli si presentavano sciolti e vaporosi sulle spalle. La Mastronardi ha abbinato questo look sui generis a un paio di sandali luccicanti, con tacco a stiletto e smalto. (Continua a leggere dopo la foto)


 

 

Un look certamente diverso da quello che in molti si aspettavano, con tutta probabilità. Senz’altro però Alessandra è riuscita a conquistare tutti e non solo per il suo bellissimo e particolare abito di Gucci ma anche per il suo sorriso sincero e contagioso. Alessandra Mastronardi continua a raccogliere complimenti. Lei che è diventata nota al pubblico italiano per la sua parte nella serie tv I Cesaroni, nel ruolo di Eva, adesso è la madrina di uno degli eventi cinematografici più importanti al mondo.

 

Dal parrucchiere dopo le chemio: l’attrice delle fiction Rai torna sui social

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it