Gianluca Grignani ricoverato in ospedale, è stato necessario persino l’intervento dei Carabinieri. Ma il suo ufficio stampa precisa: “Ecco cosa è successo davvero…”


Solo tanta paura per Gianluca Grignani che oggi, poco prima delle 18, è stato soccorso per una presunta intossicazione etilica vicino alla sua abitazione a San Colombano al Lambro nel Lodigiano. I sanitari del ‘118’ sono arrivati dopo essere stati chiamati dai familiari del musicista e lo hanno trovato in un forte stato di eccitazione. Proprio per questo è stato anche necessario l’intervento dei carabinieri che sono stati chiamati sul posto dai soccorritori.

(continua dopo la foto)







Il cantante è stato subito sottoposto a un trattamento sanitario volontario: Grignani ha accettato di farsi curare già sul posto. Dopo i primi miglioramenti è stato trasportato in ospedale. “Gianluca Grignani è stato vittima di attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo coinciso con l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani”. Lo fa sapere all’ANSA lo staff del cantautore, spiegando i motivi per cui Grignani è stato soccorso oggi vicino alla sua abitazione a San Colombano al Lambro nel Lodigiano.

 

Amici, dopo l’esibizione da ubriaco Gianluca Grignani ne combina un’altra. L’imbarazzo cala nello studio e la reazione di Maria De Filippi… Guardate voi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it