Omicidio Luca Varani, spunta un altro personaggio famoso nella vita di Marco Prato. ”È stato molto carino con me”, ha dichiarato il famoso attore (un vero mito). Parliamo proprio di lui…


 

Altre indiscrezioni intorno alla morte di  Luca Varani. Questa volta riguardano uno dei suoi assassini, Marco prato e le sue frequentazioni con il mondo dello spettacolo. Secondo il Messaggero, fra i personaggi famosi del “giro” di Marco Prato ci sarebbero Nadia Bengala, Flavia Vento, Giovanna Rei, Carolina Rey e Christian De Sica. Quest’ultimo racconta i dettagli del suo incontro con Marco Prato.

(Continua dopo la foto)







I due killer di Varani, Marco Prato e Manuel Foffo, ora sono in carcere e proprio in questi giorni sono emersi nuovi agghiaccianti particolari su quella notte e sul “festino” degli orrori. Un filmato sulla morte e confessioni choc che non fanno altro che aggiungere inquietudine su una vicenda così tremenda. Adesso emergono anche altri particolari, se si può dire, di colore: dalle tendenze gay, agli amici vip del Pr romano Prato.

 Ai loro festini gay, infatti, sembra che prendessero parte anche dei personaggi del mondo dello spettacolo. Secondo il Messaggero, fra i personaggi famosi che facevano parte del “giro”, pure Christian De Sica.

 L’attore, super star dei cinepanettoni, dopo che è uscita fuori la notizia della sua conoscenza con Prato, ha voluto chiarire che tipo di rapporto che lo lo legasse all’uomo: 

“Io l’ho visto per dieci minuti, un giorno soltanto. È stato pure molto carino con me. Era uno che faceva le serate nei locali e mi aveva chiamato per fare qualcosa insieme. E basta”.

I due si sarebbero incontrati solo per discutere i dettagli di una collaborazione professionale:

“Ci siamo visti una mattina non mi ricordo nemmeno se abbiamo preso un caffè insieme o parlato direttamente per strada. – spiega De Sica – Ho capito che Prato voleva invitarmi a una festa. E non era mica una di quelle sue feste private. Voleva solo chiamarmi in un locale”.

 

“L’ho fatto mentre Luca moriva”. Omicidio Varani, spunta un altro agghiacciante particolare sul tragico ‘festino’ della morte

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it