“Per te”. Sanremo, la dedica speciale di Francesco Renga prima di andare in scena


Primo a esibirsi sul palco dell’Ariston, Francesco Renga ha subito incantato il pubblico. Il vincitore del Festival di Sanremo 2005 ha presentato la canzone “Aspetto che torni” tra gli applausi. Un pezzo autobiografico che il cantautore ex marito di Ambra Angiolini ha dedicato a tre persone speciali della sua vita: la madre scomparsa, il padre malato e la nuova compagna Diana. “Questa canzone racconta il momento che sto attraversando nella mia vita: i 50 anni, una nuova compagna, una famiglia diversa, la salute di mio padre”, ha spiegato Renga al Corriere della Sera. “Mio padre ha l’Alzheimer. Quando lo vado a trovare e parliamo assieme, l’unica cosa che ricorda è mamma, racconta sempre di lei. Lei è scomparsa più o meno all’età che io ho adesso. Mi si è creato un corto circuito in testa”, ha aggiunto l’artista.

Felice accanto a Diana – una ristoratrice bresciana – Francesco Rengaha mantenuto un ottimo rapporto con l’ex Ambra Angiolini, dalla quale ha avuto i figli Jolanda e Leonardo, che oggi hanno 15 e 12 anni. Continua dopo la foto



“Siamo tutti più sereni: i ragazzi, Ambra e io. Nel momento in cui attraversi una separazione provi sempre un senso di sconfitta. C’è sempre la paura di dare un dolore ai propri figli. Non capisco chi, dopo l’adolescenza, la mette giù dura per la fine di una storia dove non sono coinvolti bambini. A distanza di tre anni guardo a come stanno loro e mi sento felice, fortunato e sereno”, ha assicurato l’ex leader dei Timoria. Continua dopo la foto


E mentre Renga dedica alla nuova compagna il suo brano sanremese, Ambra Angiolini convola a nozze con l’attuale fidanzato, l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. Stando ai beninformati il matrimonio sarebbe stato fissato a giugno, subito dopo la fine del campionato di serie A. Non solo: secondo qualcuno l’attrice sarebbe pure incinta dell’ex calciatore ma per il momento non c’è alcuna conferma. Tra le conferme sembra esserci, invece, l’immenso talento di Renga. Continua dopo la foto


 


Sanremo sembra già pazza dei suoi ricci e della sua voce e le sue quotazioni, già alte prima dell’arrivo a Sanremo, sembrano in salita. Certo gli avversari non mancano a cominciare da Nek che, terzo a salire sul palco, ha strappato applausi. Meno bene il secondo artista salito sul palco: Nino D’Angelo.

Ti potrebbe anche interessare: Manuel Bortuzzo non potrà più camminare. I medici: “Lesione completa”