Scandalo tra i carabinieri: le foto hot della marescialla diventano virali


Verrà trasferita in Sardegna la marescialla dei carabinieri finita nell’occhio del ciclone per alcune sue foto hot diffuse in rete. La donna, 30 anni, prestava servizio in una caserma di Roma Nord ma presto arriverà nell’Isola. Le immagini rubate ritraggono la carabiniera in divisa, ma anche seminuda e mentre mima un bacio saffico con una amica. Tutto è cominciato quando le foto a luci rosse della donna sono state rese pubbliche da qualcuno.

Al momento non è chiaro se si sia trattato di un hacker entrato nel suo telefono, della vendetta di un ex o di un ricatto. Anche se la donna è convinta di conoscere il nome del colpevole. Il reato contestato alla ragazza? Nessuno. Non c’è reato per quanto ne sappiamo finora. Dopotutto si tratta di foto private che invece sono diventate pubbliche. La cosa di per sé è grave fino a un certo punto, visto che ognuno di noi può avere una foto “come mamma l’ha fatto” o di serate di divertimento. (Continua a leggere dopo la foto)




La cosa più grave, segnalata da alcuni utenti, è che ora le sue foto sono state messe su un sito di escort. La donna, che fino a poche settimane fa operava in una caserma di Roma Nord, ha denunciato ai carabinieri la pornostar Samantha B. Secondo lei, infatti, è proprio Samantha ad aver “diffuso illegalmente le sue immagini private sul web”. A quanto pare la pornostar avrebbe inizialmente inviato le foto dell’ex amica nuda a molti dei suoi contatti, che a loro volta hanno reso virali le foto mandandole su altri gruppi Whatsapp o Telegram. (Continua a leggere dopo la foto)



Non tutti lo sanno, ma Samantha B. ha anche girato un video porno con Rocco Siffredi. La pornostar era molto amica con la ‘carabiniera’. Sui loro profili social comparivano spesso foto insieme, a volte anche un pizzico osé. Spesso, inoltre, le due si vestivano in maniera molto simile, proprio per sottolineare il loro grande affiatamento. Un litigio improvviso, però, ha rovinato tutto. (Continua a leggere dopo le foto)


 


Secondo chi ha visto gli scatti le foto sono “private”, nel senso che non sono state fatte per poi finire sul web. Spesso, infatti, i baci che le due si danno sono “ironici” e le due protagoniste vengono ritratte molto sorridenti in quegli istanti.
Tra i suoi colleghi i pareri sono contrastanti. C’è chi dice che un carabiniere si giudica per quello che fa durante gli orari di servizio e chi, invece, condanna lo stile di vita poco sobrio e le amicizie della donna.

Uomini e Donne, spunta la foto hot: la corteggiatrice è senza mutande

  fbq(‘track’, ‘STORIE’);