“Carambola impazzita”. Tre giovanissimi morti in un incidente stradale. Immagini choc


Un weekend di sangue sulle strade italiane. È morta durante la notte Simona Murru, 45 anni di Quartucciu, la donna rimasta gravemente ferita nell’incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri sull’Asse mediano a Cagliari. Era stata ricoverata con codice rosso all’ospedale Brotzu, poi le sue condizioni sono peggiorate fino al decesso. Ieri intorno alle 19.30, all’altezza dello svincolo per viale Marconi, la Citroen C3 condotta dalla 45enne è andata a schiantarsi contro il guardrail: la donna non aveva le cinture di sicurezza e in seguito al forte impatto è stata sbalzata all’esterno dell’abitacolo della sua vettura, rimanendo gravemente ferita. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e gli agenti della Polizia municipale. Ma non è l’unica tragica notizia di questo primo weekend di settembre: nella notte, infatti, sono deceduti anche tre giovanissimi ragazzi… (Continua a leggere dopo la foto)



Un risveglio difficilissimo per la Bassa Comasca quello di questo sabato mattina, 8 settembre. Questa notte infatti tre giovanissimi della zona hanno perso la vita in un incidente stradale. Non c’è stato nulla da fare per loro quando sono arrivati i soccorritori: erano deceduti sul colpo. Un quarto giovane, guanzatese di 21 anni, in auto con loro è ricoverato in serie condizioni all’ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. (Continua a leggere dopo la foto)


Secondo una prima ricostruzione, la Fiat 500 su cui viaggiavano insieme ad un quarto giovane, rimasto ferito, si è ribaltata più volte finendo la sua corsa contro il muro di una villetta. Un impatto tremendo che ha accartocciato quasi completamente l’auto. Per i soccorsi sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto vivo un ragazzo, trasportato in codice giallo in ospedale. Per gli altri tre non c’era più nulla da fare. L’incidente è avvenuto in via Madonna, nel centro del paese, lungo la strada provinciale per Appiano Gentile. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Ma chi sono le tre persone che hanno perso la vita, questa notte, in seguito all’incidente di Como e la spaventosa uscita di strada della 500 sulla quale viaggiavano? Si tratta di un 19enne di Fino Mornasco, Alfonso Tolone (lui alla guida della vettura dai primi rilievi): i passeggeri, invece, erano Michele Duchino, 20enne di Guanzate ed un 21enne – sempre di Guanzate – Alexander Solovyev. I tre non hanno avuto scampo nell’uscita di strada e successivo ribaltamento.

Leggi anche: 

Tragedia per la finalista di The Voice of Italy: grave incidente. Cosa è successo ad Asia, portata sotto choc in ospedale