Scoppio in villa a Sanremo, parlano i medici che hanno preso in cura Gabriel Garko. Ed ecco la foto dell’attore nell’ambulanza


 

“Garko non ha evidenti segni di trauma, ma abrasioni ed escoriazioni ed è sottoposto ad accertamenti”. Questo il bollettino medico della Asl 1 imperiese su Gabriel Garko, ricoverato all’ospedale Borea di Sanremo dopo l’esplosione della villetta che aveva preso in affitto per il periodo del Festival della canzone italiana.

L’attore si trovava al secondo piano della villa insieme alla sua collaboratrice Valentina, rimasta illesa nell’incidente. A perdere la vita, invece, è stata Maria Grazia Gugliermetti, 77 anni, proprietaria dell’immobile di via Privata delle Rose al civico 32.

I primi accertamenti dei vigili del fuoco fanno propendere per l’incidente: la cucina della casa sarebbe stata satura di gas, e l’accensione di un elettrodomestico avrebbe causato lo scoppio.

(Continua a leggere dopo la foto e il video)



 

Il fatto è accaduto poco dopo le 8.30, in via Privata delle Rose al civico 32 di zona Solaro. Sono stati in molti ad avvertire il tremendo boato e a chiamare subito i vigili del fuoco. L’esplosione è stata talmente forte da far pensare a un terremoto.

Per guardare la foto di Garko nell’ambulanza clicca su next