Come dimenticare la ‘diabolica’ coppia dell’acido? Spuntano particolari choc: con bisturi e urine, ecco cosa Alex faceva a Martina


 

Il mondo li conosce ormai come “la coppia dell’acido”. Parliamo di Alexander Boettcher e Martina Levato, responsabili di aver sfigurato Stefano Savi e Pietro Barbini e per questo già condannati a 9 e 16 anni. Ma com’era il rapporto tra i due? Per ricostruirlo, in un’udienza del processo per associazione a delinquere il legale di parte civile ha mostrato cinque video con immagini molto forti.

(Continua a leggere dopo la foto)







Prima si vede Alex che incide con un bisturi la lettera “A” sull’interno della coscia di Martina, una sorta di marchio indelebile. Poi, in un secondo filmato, ecco la ragazzata incitata dal broker a bere una bottiglietta con del liquido che, anche sulla base dei discorsi tra i due giovani, sembra essere dell’urina: “Mi fa schifo, è ancora calda, sa di latte” dice lei. Boettcher, che sta cercando in ogni modo di scrollarsi di dosso ogni responsabilità per le aggressioni con acido avvenute a Milano, ha negato dicendo che si trattava soltanto “di uno scherzo, non c’era urina né altro di strano”.

A fornire un quadro completo ai giudici sulle personalità dei due c’è però anche un terzo, ancor più inquietante video: Alexander è infatti ripreso mentre sgozza una gallina all’interno di un appartamento. L’accusa ha definito il gesto “una sorta di esercitazione paramilitare”, lui ha respinto di nuovo le accuse, sostenendo di averla uccisa solo perché era bella fresca e lui aveva fame.

Acido, Martina ha visto il suo bimbo. Ecco la reazione alla vista del piccolo Achille. E adesso il padre…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it