“È volato giù”. Tir piomba dall’alto su una strada: cosa è successo. Choc sull’autostrada italiana: immagini spaventose


 

Un incidente pazzesco e “spettacolare” che per fortuna si è svolto senza gravi conseguenze.  È accaduto tutto intorno alle 8.15 sull’autostrada A10 Genova-Savona, uno dei tratti più pericolosi e dove si registrano molti incidenti. Poco prima di Albissola Marina, in direzione Genova, l’autista di un tir ha perso il controllo del mezzo pesante che ha sfondato le barriere ed è finito in un scarpata. Il camion è precipitato su una strada sottostante e su un piazzale utilizzato dal Comune e da una società che si occupa della raccolta dei rifiuti. Nel tratto interessato dallo schianto sono stati posizionati dei new jersey a protezione del varco e il recupero verrà effettuato durante la notte. Il volo è stato incredibile: immaginate di vedere un tir che precipita dal ponte di un’autostrada… Ecco, c’è stato qualcuno che ha assistito veramente a questo “spettacolo”. (Continua a leggere dopo la foto)



L’autista è stato trasportato in codice giallo all’ospedale San Paolo di Savona. Sulla strada su cui è finito il mezzo pesante stava transitando una donna di 60 anni, che si è vista cadere il tir a pochi metri di distanza. Pazzesco. Per lo choc anche la donna è stata trasferita in ospedale a Savona, come riferisce GenovaToday. L’incidente ha avuto pesanti ripercussioni sul traffico con code anche di diversi chilometri. La donna ha raccontato tutto dalla sua prospettiva, dichiarando di non sapere nemmeno lei come faccia ad essere ancora viva. (Continua a leggere dopo la foto)


Un terribile incidente, simile, era avvenuto poco fa sull’A29. Due camionisti di Partinico sono rimasti feriti sull’autostrada Palermo-Mazara, tra le gallerie di Santa Ninfa, in direzione Palermo. I due erano a bordo di un tir che è andato a sbattere contro il guardrail. Nel violento urto la cabina si è staccata dal veicolo facendo un volo di circa cinque metri. A recuperare i due uomini, di 49 e 34 anni, trasportati all’ospedale di Castelvetrano, sono stati i vigili del fuoco. (Continua a leggere dopo la foto)


 

E sempre in Sicilia, sull’autostrada Palermo-Catania, un mezzo pesante era caduto dal viadotto Simeto. Nulla da fare per il conducente. A perdere la vita era stato un ragazzo di 22 anni, Francesco Gabriele Privitera, di Acireale. L’incidente era avvenuto al chilometro 178,100, in direzione del capoluogo etneo. Stavolta, in Liguria, invece, per fortuna, è andato tutto bene.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Almeno 48 morti”. Il bus vola giù, tragedia alla maledetta ‘Curva del diavolo’. Un camion contro un autobus pieno di persone, poi giù per la scarpata. Le prime immagini (sconsigliate ad un pubblico sensibile) del luogo del disastro