Tanta paura ieri sera in Italia, una forte scossa di terremoto ha terrorizzato una vasta zona: tutti i dettagli


 

Una scossa di magnitudo 4.1 è stata registrata dall’Ingv in provincia di Campobasso. I comuni più vicini all’epicentro della scossa, delle ore 19.55, sono stati: Baranello, Busso, Vinchiaturo, Campobasso, Ferrazzano, Oratino e Mirabello Sannitico. Come fa sapere in una nota il Dipartimento della Protezione Civile, la Sala Situazione Italia “si è messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. Dalle verifiche effettuate, l’evento, con epicentro a 9.6 chilometri di profondità tra i comuni di Baranello, Busso e Vinchiaturo, è risultato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose”. “Non ci sono state chiamate di emergenza, la città è tranquilla”, afferma all’Adnkronos il sindaco di Campobasso Antonio Battista.

(continua dopo la foto)



Il primo cittadino è “in collegamento continuo con la prefettura”. “Ho convocato i tecnici reperibili per capire se c’erano chiamate di emergenza – spiega – ma non ci sono state chiamate di emergenza, la città è tranquilla”. “Domani mattina faremo il punto con la prefettura e ci muoveremo per una verifica degli edifici pubblici e delle scuole”, conclude il primo cittadino. La scossa è stata preceduta da una serie di altre scosse più lievi che sono state registrate dall’Ingv già a partire da mercoledì scorso. Oggi stesso, prima della scossa di magnitudo 4.1, ci sono state altre sei scosse, le minori di magnitudo 2 e la più forte di magnitudo 2.9. Inoltre, al momento, altre sei scosse sono state registrate dopo quella più forte, di magnitudo 4.1, le più lievi di magnitudo 2, la più forte di magnitudo 3.4. Proseguono lievi scosse di terremoto in provincia di Campobasso, dopo quella più forte di magnitudo 4.1. L’Ingv ha registrato una scossa di magnitudo 2.5 alle ore 21.22, una di magnitudo 2.9 alle ore 21.27 e una di magnitudo 2 alle ore 21.34.

Caffeina news by AdnKronos

(www.adnkronos.com)

 

Ti potrebbe anche interessare: Bomba nucleare esplode nella Corea del Nord di Kim Jong-un e provoca un terremoto: ecco cos’è successo