A Roma scende in piazza la rivolta dei passeggini vuoti


In piazza contro l’aumento degli asili nido. Migliaia di persone hanno portato in piazza del Campidoglio i loro figli e i loro passeggini vuoti in segno di protesta contro “l’aumento salato e improvviso” delle tariffe degli asili nido di Roma. “Un aumento deciso ben dopo la chiusura delle iscrizioni. Credevamo di non dover pagare nulla per il terzo figlio e invece ci troviamo davanti a un salasso da cento o duecento euro al mese” spiega una delle tante famiglie raccolte al Campidoglio. “Vorremmo mandare un messaggio a Renzi: la `fabbrica degli italiani´ sta chiudendo. Probabilmente lo scenario che si presenterà nel futuro sarà quello che vediamo qui oggi: dei passeggini vuoti”.
 







 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it