“Papa Francesco? In Vaticano lo vogliono morto”. La scioccante rivelazione che fa tremare i fedeli: il motivo? Vi lascerà senza parole…


 

In Vaticano molti vorrebbero vedere morto papa Francesco“. Parole forti, pronunciate da un’imputata al processo Vatileaks 2 e che hanno subito fatto il giro del mondo.

(Continua a leggere dopo la foto)









“Me lo ha detto un cardinale: il Santo Padre passa, la Curia resta”: a parlare, intervistata da La Stampa, è Francesca Immacolata Chaouqui, imputata nel processo Vatileaks 2 col prelato Vallejo Balda. “Sono nei guai – ha detto la Chaouqui – per uno squallido gioco di potere di cardinali. Chi ha armato la mano contro di me è un nemico del Papa, ho fornito le prove alla Gendarmeria”.

La Chaouqui ha fatto riferimento anche all’ex maggiordomo Paolo Gabriele e ha rivelato: “Ho le prove. Fu usato per lotte di potere tra cardinali. Vatileaks 1 non c’entra con le dimissioni di Benedetto. Oggi, attraverso veline ai giornali, i miei nemici sono gli stessi che hanno attaccato il prelato dello Ior, Battista Ricca. I giornalisti sono strumenti, dietro ci sono mandanti che non perdonano a Francesco di aver fatto nomine prescindendo dalle gerarchie della Segreteria di Stato. Sono gli stessi interni che sperano che papa Bergoglio muoia da un giorno all’altro”.

Da oggi Bergoglio è un Papa senza maggioranza

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it