Per giorni ha seminato il terrore nelle vie del centro storico, arrestato il “masturbatore seriale”. I suoi “show” erano anche finiti in rete


 

Gli stavano addosso da giorni, poi sono riusciti a beccarlo. E così, nel tardo pomeriggio di ieri, il masturbatore seriale che ha inquietato per diversi giorni il centro storico di Sarzana è finito in manette. Ad arrestarlo, riporta il Secolo XIX di Napoli, gli agenti del commissariato di Polizia di Sarzana durante il servizio coordinato con la questura genovese che per tutta la giornata ha presidiato il territorio della val di Magra. Le esibizioni dell’uomo sono state più volte segnalate dalla cittadinanza anche sulle pagine Facebook locali de “Il Mugugno sarzanese” e della neonata associazione “Oltre”!



Ti potrebbe interessare anche: Gira nudo in spiaggia e riprende i bagnanti con una telecamera. Ma per il 53enne maniaco va a finire male…