Bufera contro il Grande Fratello Vip: contro il reality show condotto da Ilary Blasi ecco arrivare la clamorosa proposta


 

Che i rapporti fossero tesi era ormai cosa risaputa. Tra il Moige e il Grande Fratello Vip, però, ormai si può parlare di una vera e propria guerra. Da diversi mesi il Movimento Italiano Genitori si scaglia infatti contro il popolare reality show in onda sui canali Mediaset, in un’escalation che proprio in queste ore ha portato a un nuovo capitolo nella contesa. Le prime, per nulla velate, scaramucce risalgono ai tempi della prima edizione: “Un’esplosione di indecenza, infarcita di conversazioni piene di volgarità e disprezzo per la privacy […] di tale squallore e bassezza culturale che offende la dignità dello spettatore grande e piccolo che sia”. Così la responsabile dell’osservatorio media Elisabetta Scala aveva definito all’epoca la trasmissione, invitando le aziende a non investire in pubblicità per un eventuale bis del format. Acqua passata? Macché. Il Grande Fratello è tornato sul piccolo schermo e il Moige è di nuovo partito alla carica. Prima goccia a far traboccare il vaso, una doccia troppo hot di Cecilia Rodriguez sul cui corpo le telecamere avevano indugiato a lungo, con l’associazione a lanciare una petizione online chiedendo direttamente a Piersilvio Berlusconi di cancellare dal palinsesto il reality, considerato troppo trash e volgare. (Continua a leggere dopo la foto)








Ora, il nuovo attacco frontale. A scatenare le ire del Moige stavolta sono le tante espressioni blasfeme già sentite nel corso dell’edizione, che hanno tenuto banco anche sui social con i fan a difendere o accusare di volta in volta i diretti interessati. “Ormai il GF VIP sdogana anche la bestemmia – scrive il Movimento in un lungo messaggio – La bestemmia, rimasta impunita, di Onestini c’è. Rinnoviamo appello e petizione alle aziende inserzioniste: non inserite gli spot. Grande Fratello Vip, che dovrebbe andare in onda fino a dicembre, a memoria d’uomo entra nel guinness come trasmissione più bestemmiatrice della storia. Riteniamo che un programma del genere non meriti di essere trasmesso in prima serata”. (Continua a leggere dopo le foto)





 

Il caso Onestini è arrivato dopo due espulsioni dalla Casa, sempre causa bestemmia: quelle di Marco Predolin e Gianluca Impastato. Onestini, invece, è stato “graziato” dai produttori: non è chiaro cosa abbia davvero detto, vista anche la velocità con cui parlava, e così per Luca non sono scattati provvedimenti. Il Moige però non ci sta: “La terza bestemmia di Onestini è evidente, nonostante la rapida parlantina. Per Canale 5 non punirla o fingere di non ascoltarla, significa sdoganarla. Ben tre bestemmie! Una chiara offesa verso milioni di credenti”.

“Fanno schifo, si vergognino”. Bestemmie al Grande Fratello Vip, una dopo l’altra. Ma vi sfugge quello che succede là dentro e soprattutto ‘chi’ vive in quella Casa…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it