Acido, Martina ha visto il suo bimbo. Ecco la reazione alla vista del piccolo Achille. E adesso il padre…


 

Martina Levato ha visto il piccolo: “Con mio figlio c’è stato un abbraccio emozionante”. Condannata a 14 anni di carcere per una aggressione con l’acido, lo ha raccontato al suo legale, l’avvocato Stefano De Cesare, il primo incontro avvenuto martedì con il bimbo che ha partorito il 15 agosto e che ha potuto vedere dopo il provvedimento del Tribunale per i minorenni. Martina ha già visto di nuovo mercoledì mattina suo figlio ed è rimasta con lui poco più di una mezz’ora.

(continua dopo la foto)








“Era felicissima e molto emozionata, adesso è sicuramente più serena”, ha detto l’ avvocato De Cesare. Anche Alexander Boettcher vuole vedere il bimbo partorito da Martina Levato, e per questo ha fatto istanza al tribunale di Milano. Boettcher, condannato anche lui a 14 anni e difeso dall’avvocato Alessandra Silvestri, ha fatto depositare un’istanza al tribunale di Milano per chiedere di poter vedere il bimbo nato a Ferragosto.

Ti potrebbe anche interessare: Aggressione con l’acido, è nato il figlio della coppia diabolica. Ecco cosa è successo a poche ore dal parto di Martina Levato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it