“Evacuato il paese!”. Ancora paura nei paesi intorno a Roma. Un fortissimo incendio si sta avvicinando al centro abitato di Poggio Mirteto ed è allarme tra i cittadini. Vigili del fuoco in azione: la situazione


 

Italia ancora in fiamme: un incendio ha colpito il paese di Poggio Mirteto, in provincia di Rieti. Le fiamme si sono pericolosamente avvicinate ad alcune abitazioni e alle automobili parcheggiate. Il fumo che si è alzato a causa delle fiamme ha portato i vigili del fuoco a far evacuare la parte antica della casa comunale del paese. Evacuate anche altre case del paese del reatino. Secondo quanto riportato dal Messaggero, una colonna di fumo si è alzata in via Coste, in località Pisciarello. Le fiamme alte si stanno propagando nella vegetazione e lambiscono le case del centro storico. Alcune foto pubblicate su Twitter mostrano il fumo alzarsi da dietro le abitazioni e minacciarle da vicino. Due case, in particolare, sarebbero state attaccate dal fuoco e molte altre sono invase dal fumo. Moltissime persone sono scappate dalle case e sono scese in strada. Alcune case sono state evacuate nella zona di piazza Civitavecchia. Il sindaco del paese ha chiesto un immediato rinforzo di uomini e mezzi. (Continua a leggere dopo la foto)








I vigili sono al lavoro per cercare di spegnere le fiamme, sul posto anche personale della Protezione Civile e un elicottero dei pompieri. Da alcune immagini scattate e pubblicate sui social si può vedere che le fiamme si trovano a pochi metri dal centro abitato e da piazza Martiri della Libertà. I vigili del fuoco del comando provinciale di Rieti, contattati telefonicamente, non forniscono ulteriori informazioni sulla situazione ma assicurano che le loro squadre sono sul posto e stanno lavorando per lo spegnimento del rogo. Ancora fiamme a Tivoli. Dopo la tragedia di ieri con la morte di madre e figlia, rimaste intrappolate nella loro abitazione circondata dal vasto incendio che ha bruciato le zone di Sant’Agnese e della Crocetta, ancora roghi nella Città dell’Arte. (Continua a leggere dopo le foto)








 

I primi focolai alle prime luci dell’alba nella zona di Casale Todini. Nel pomeriggio di oggi 8 agosto nuovi focolai nella Riserva di Monte Catillo e sui monti comunali. Un incendio che ha riacceso la paura, con la città ancora sotto choc per la perdita di Ines Scrocca e Rosanna Schianchi, per la cui morte il Sindaco di Tivoli ha proclamato lutto cittadino. Sul posto per avere ragione delle fiamme i vigili del fuoco ed i volontari delle associazioni di protezione civile con il supporto di elicotteri e canadair dei pompieri.

Ti potrebbe interessare anche: “Abbiamo trovato due cadaveri”. Choc nei pressi di Roma dove gli incendi non si fermano. Mentre i vigili del fuoco erano intenti a spegnere altre fiamme fanno la drammatica scoperta. Tutti i dettagli

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it