Adescati così, non li scelgono a caso: “Fanno l’occhiolino, si avvicinano e poi parte la proposta”. Scandalo tra i banchi. Tra frutta e verdura, la loro presenza non passa inosservata. “Tutto in modo chiaro e senza perdere tempo”


 

Nel giorno del mercato, tra i banchi di frutta e verdura, tra un venditore di corredi per la casa e un altro d’abbigliamento, da qualche tempo hanno fatto la loro comparsa alcune donne. Che offrono i loro servizi. A pagamento e nel giorno del mercato. Ultimamente sono pure aumentate di numero, a detta di chi ogni settimana va a fare acquisti. Forse il segno che c’è domanda e l’offerta va di pari passo. Succede a Cingoli, in provincia di Macerata, nelle Marche. A quanto raccontano i residenti, prima le avvenenti ragazze arrivavano insieme a un loro coetaneo, a bordo di una vettura dalla targa straniera. Poi qualcosa è cambiato. Anzi, aumentato. L’ultima volta sono state viste arrivare a bordo di un pullman. E si sono intrattenute per ore al mercato. Non per acquisti. Alcune di loro sono state viste andare via verso l’ora di pranzo, altre nel pomeriggio. Prima erano tre, poi sono diventate quattro. Sarà l’effetto della bella stagione, che spinge fuori casa più persone e quindi un maggior numero di potenziali “clienti”. In gran parte anziani. Avvicinati sempre con lo stesso sistema. (Continua a leggere dopo la foto)



Prima un sorrisino, giusto un po’ malizioso, quindi l’avvicinamento, una volta capito che la risposta è affermativa. Poi si arriva subito al dunque. La richiesta di fare sesso a pagamento. Senza perdere troppo tempo, in modo chiaro ed esplicito. Così raccontano alcuni abitanti di Cingoli. Qualcuno, però, non ha ceduto alle lusinghe, ma per non deludere le simpatiche ragazze, si sarebbe limitato solo a offrire un caffè. Così dicono. Le donne cercano di adescare sempre persone anziane. Ma non è il solo requisito. Altra condizione fondamentale, è avere la macchina. È la prima cosa che chiedono. La ragione è facilmente intuibile. Loro vanno a piedi e passeggiano per viale Valentini, viale Margherita e di fronte al mercato coperto. (Continua a leggere dopo le foto)


 


 

Chi le ha viste, sostiene che la loro età vada dai trenta ai quarant’anni. Non particolarmente appariscenti: “Vestono in modo normale. Hanno i visi sorridenti, ma non passano di certo inosservate per il modo in cui ti guardano. Ti fanno l’occhiolino”. Il racconto di chi ha avuto un incontro ravvicinato è chiaro: “Sono dell’Europa dell’Est e vengono da Civitanova e Porto Sant’Elpidio”. Di volta in volta, a quanto pare, cambiano. L’ultima volta erano diverse rispetto alla precedente. Forse qualcuno ci sarà rimasto anche male. Si era forse affezionato.

Anziano attende il bus per un’ora sotto un sole a 40 gradi. Quando ne vede passare uno fa una cosa che lascia tutti senza parole