Treni italiani da incubo: tentano di violentare una 20enne sul regionale


 

Una ragazza di venti anni ha subito un tentativo di violenza sessuale: in due hanno cercato di aggredirla su un treno a due piani nel tratto tra Spresiano e Conegliano. La notizia è stata riportata dal quotidiano ”Il Gazzettino”.

(Continua a leggere dopo la foto)








L’episodio è accaduto lo scorso venerdì ma la ragazza, particolarmente scossa, ha denunciato il tutto solo sabato. La donna si trovava al piano superiore ed era sola: a un certo punto ha visto salire nel suo scompartimento due uomini che si sono avvicinati a lei e prima hanno tentato un approccio verbale poi sono passati alle vie di fatto mettendole le mani addosso nel tentativo di violentarla.

Ti potrebbe anche interessare L’incedibile potenza dei selfie: ecco come hanno aiutato questa ragazza a superare una violenza sessuale

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it