Orrore a Milano, donna decapitata. E l’assassino sposta la testa nel cortile…


 

Donna uccisa e decapitata. Orrore a Milano: una signora di 52 anni è stata trovata morta la notte scorsa in un cortile nella periferia del capoluogo lombardo precisamente in via Giovanni Antonio Amadeo.

(Continua a leggere dopo la foto)








Sono i carabinieri che stanno indagando sull’episodio: il corpo della donna è stato trovato in un appartamento, mentre la testa nel cortile del palazzo. Sul posto c’era un sudamericano 21enne che secondo le prime informazioni potrebbe essere l’autore del gesto ed è stato arrestato. L’arma con cui sarebbe sata uccuisa la donna è un coltello.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it