Tragedia all’aeroporto di Fiumicino, ecco cosa hanno scoperto in una zona nascosta…


 

Un operaio dell’Alitalia è stato trovato impiccato oggi intorno alle 13,30 vicino alla prova motori all’interno pista dell’aeroporto di Fiumicino. L’uomo, di 41 anni, era un addetto alla movimentazione e carico e aveva ancora indosso la divisa da lavoro. Secondo quanto si apprende, la vittima sarebbe stata trovata impiccata a una tettoia di una struttura, in un’area all’interno della pista lontana dalle aerostazioni. Sul posto sono subito intervenuti gli agenti e i funzionari della polaria. Addosso all’uomo non stati trovati né biglietti né messaggi, ma solo una prenotazione per un consultorio medico di zona. Proprio per questo motivo l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio.

Potrebbe anche interessarti: Allarme bomba a Fiumicino, fermato passeggero per controlli 








 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it