“Non uscite di casa!”. Terribile incendio alle porte di Roma. Colonne nere di fumo tossico. Cosa sta succedendo


 

Paura per un’enorme nube nera a Pomezia, vicino Roma. I vigili del fuoco in un tweet invitano la popolazione a non aprire le finestre a seguito dell’incendio divampato questa mattina poco dopo le 8 in un deposito di via Pontina Vecchia. Dall’edificio si è alzata la nube nera visibile a chilometri di distanza. Vigili del fuoco di Roma e Pomezia sono sul posto con tre squadre, tre autobotti e il carro schiuma. oltre a elicotteri ed escavatrici. I vigili comunicano che “al momento la densa colonna di fumo è sotto controllo: non ci sono persone ferite o intossicate e per ora fumo e fiamme non hanno coinvolto centri abitati”. Su Twitter, riporta Repubblica, i vigili del Fuoco hanno comunque invitato la popolazione a “non aprire le finestre delle abitazioni”. “Voglio ringraziare i vigili del Fuoco che sono intervenuti sul posto. Si tratta di un incidente molto grave. Gli uffici dell’Arpa si sono immediatamente attivati e sono sul posto per monitorare la qualità dell’aria “ha detto il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti. (Continua dopo la foto)








“Oltre dunque all’immediato intervento per spegnere le fiamme – ha aggiunto – è attivo il monitoraggio, e daremo subito i dati”. Sul sito del Comune si dispone per i cittadini residenti nelle zone “circostanti l’origine dell’incendio per un raggio di 2 chilometri di mantenere la chiusura delle aperture delle abitazioni e delle attività commerciali, industriali e di servizi, al fine di prevenire un possibile passaggio di inquinanti, compresi gli impianti di areazione forzata”. (Continua dopo le foto)






 



 

Vietate anche le manifestazioni ludico sportive, fruizione di impianti natatori e solarium o altri eventi programmati all’aperto. Per quanto riguarda la coltivazione e raccolta di ortaggi per uso domestico e le piantagioni ad uso commerciale, il consumo e la trasformazione dovranno avvenire “solo dopo accurato lavaggio con acqua potabile. In caso di allevamento di animali deve essere vietato il pascolo di animali da reddito e ove possibile gli animali devono essere mantenuti al chiuso”.

“Una torcia sul mare”, devastante incendio sullo yatch del vip. Si teme per un disastro ambientale, le immagini sono impressionanti. Immediati i soccorsi ma per la barca non c’è stato più nulla da fare… Ecco cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it