“Ho guidato nuda da Bologna a Riccione. E a letto…”. La confessione a luci rosse della giovane (e ricca) vip tra le più invidiate d’Italia, che si racconta senza peli sulla lingua e non risparmia aneddoti molto intimi


Si definisce un maschiaccio, una donna che rifiuta fisiologicamente la normalità. Lei, Elettra Lamborghini, e la nipote ed erede di Ferruccio, che nel 1963 aveva fondato l’omonima casa automobilistica divenuta simbolo del lusso italiano nel mondo e oggi di proprietà del gruppo Volkswagen. Oggi la 22enne si è confessata sulle pagine de La Verità, intervistata da Luca Giampieri, dove ha alzato il sipario sulla sua vita privata. E lo ha fatto a modo suo, senza troppi peli sulla lingua: “Di giorno, io sono una ragazza tranquilla, mi piace vestirmi sportiva; la sera mi trasformo. Sì, ho partecipato a dei programmi tv come lo spagnolo Super Shore e il reality sui giovani rampolli di casa nostra, #Riccanza. Ma nel frattempo sto studiando canto e recitazione. Mi piacerebbe proseguire su quella strada, anche se sono una che cambia idea in continuazione. Mi annoio facilmente. Figlia di papà io? Lo sono. Sarebbe strano il contrario. Per questo non provo alcun fastidio quando me lo dicono: è la verità”. (Continua a leggere dopo la foto)







“Ho una decina di Lamborghini custodite in un parcheggio ma giro sempre con l’auto che mi hanno regalato per i 18 anni. È la mia macchina da battaglia. Credo di aver perso il senso del denaro. Per me il lusso è la normalità, ci sono nata dentro. Fatico a dare un valore a ciò che acquisto, non guardo neanche il prezzo sul cartellino: se mi piace una cosa, la compro”. (Continua a leggere dopo la foto)





 

“Se faccio mai delle follie? Ho guidato da Bologna a Riccione completamente nuda. Dovevo pagare pegno per una scommessa persa. Ho perfino fatto una tappa da McDonald’s, anche se mi sono fermata al McDrive. In generale sono all’antica: voglio un ragazzo che mi corteggi, che mi apra la portiera della macchina e mi regali le rose. Poi, però, perdo la testa per i bad boys. Il sesso? Sono piuttosto disinibita, sì. Non mi imbarazza la nudità, anzi, sono un’ esibizionista. Amo provocare, credo faccia parte della natura femminile”.

“È lei, tutta nuda. Assurdo”. Scandalo a luci rosse per la bella star: le immagini del suo account privato trafugate dagli hacker e pubblicate sui social. I fan tra choc e gioia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it