Choc a ”Chi l’ha visto?”. È successo tutto in diretta, nel giro di pochi minuti. Mentre l’inviata intervista il marito di Giusy Ventimiglia, scomparsa lo scorso novembre da Bagheria, si sente una voce fuori campo. Quelle parole gelano tutti


 

“Non la troverete più!”. Queste le parole gridate da un giovane passante che, interrompendo un’intervista sul caso della scomparsa di Giusy Ventimiglia a Bagheria, in provincia di Palermo, ha voluto dire la sua e ribadire il clima che si è instaurato dopo la scomparsa della 35enne. ”Chi l’ha Visto?” indagava sulla giovane donna di cui si sono perse le tracce nel novembre scorso.  La 35enne era uscita di casa intorno alle 7,30 e non è più tornata. L’inviata della trasmissione, Claudia Cazzaniga, stava chiedendo informazioni ai cittadini quando un passante davanti alle telecamere ha urlato con una certa sicurezza e assumendosi le responsabilità che “ormai non la troverete più”. La giornalista lo ha raggiunto e lo ha fermato: “Scusa un attimo, vieni qua se hai coraggio. Tu passi mentre faccio l’intervista e gridi ‘Non la trovate più’. Che significa che non la troviamo più?”. L’uomo ha replicato. “Ma quale coraggio. Ormai non lo sapete che non la trovate più? Lo so che voi girate qua, ma dopo tre mesi. È una mia sensazione, mi prendo la responsabilità di quello che ho sentito. Per me non la trovate più, va bene. Io vi dico questo poi cosa fate ciò che volete, che fai mi denunci? Cosa fai? Sono due giorni che girate, tutti lo sanno…dopo tre mesi”. La Cazzaniga allora ha replicato.

(Continua a leggere dopo la foto)







“Vuoi dire che qualcuno lo sa e non parlerà mai?” e lui “Brava! Io non so niente, se sapessi qualcosa lo direi. Dopo tre mesi però, io penso che quando una persona è viva, la trovi. Si fa sentire e si fa vedere” è stata la risposta del ragazzo prima di allontanarsi insieme a un amico.

(Continua a leggere dopo la foto)




 

Il passante si è quindi limitato a dire che si tratta di una sua “impressione” perché a mesi dalla scomparsa non sono stati trovati elementi che facciano pensare che sia ancora viva. Ma il suo intervento non è passato inosservato date le circostanze. Giusy è uscita di casa alle 7.30 del 13 novembre scorso e non è più tornata, con sé ha la carta d’identità ma non il telefonino: dopo la denuncia, il caso è stato trattato più volte anche dalla trasmissione di Rai Tre ma finora non sono emerse informazioni utili.

“Era uscita con le amiche per andare a una festa. Da quel giorno, nessuno l’ha più vista”. Bella, giovane, allegra. Una ragazza modello scomparsa nel nulla, un caso che sta tenendo col fiato sospeso un paese intero

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it