Bimbo di 4 anni sfugge di mano alla sorella e viene travolto da un’auto…


Un bambino di 4 anni è morto travolto da un’auto sulla strada a due chilometri da Grosseto. Il bimbo si trovava nell’orto insieme al padre per mano alla sorella: è sfuggito, ha aperto il cancello e ha attraversato la strada. In quel momento stava sopraggiungendo un’auto, condotta da un ragazza, che non ha potuto evitare l’impatto. Il padre ha tentato di rianimare il bimbo che però è morto poco dopo.

Lo stesso padre, un anestesista, ha tentato disperatamente di rianimare il figlio. Immediata la chiamata al 118, dove era di turno la madre del bambino, infermiera, che ha subito temuto che l’incidente riguardasse qualche suo familiare. 








 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it