Paura su volo Easyjet in Italia: pilota costretto ad atterraggio di emergenza…


 

L’aereo era partito da Ginevra diretto a Pristina, in Kosovo. Ma il volo dell’Airbus Easyjet è finito con un atterraggio d’emergenza sulla pista di Fiumicino, dopo che un 41enne kosovaro aveva dato in escandescenza perché una hostess non gli aveva portato il panino da lui richiesto. Fermato dalla polizia di frontiera di Fiumicino, l’uomo ha spiegato agli agenti, presentando anche un certificato medico, di essere affetto da una forma di epilessia e che per assumere i farmaci aveva bisogno di mangiare qualcosa prima della distribuzione dei pasti a bordo. L’hostess, a detta dell’uomo, lo aveva fatto aspettare non prendendo troppo sul serio la richiesta. Così era nato il diverbio, degenerato al punto tale da costringere il comandante a decidere di atterrare. Il 41enne è stato denunciato per violenza privata e poi rilasciato.








Potrebbe anche interessarti:

Disastro Airbus, il pilota era depresso: “Ecco perché sospese l’addestramento…”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it