Aspettava la fidanzata al bar, ma non arrivava: in quei minuti lei stava morendo…


Erano cresciuti insieme. E l’amore tra di loro era sbocciato presto, da adolescenti. E lui, come spesso accadeva, anche domenica scorsa, quella tragica domenica, la stava aspettando per trascorrere insieme la serata. “Doveva trovarsi con una sua amica, poi ci saremmo visti tutti insieme al bar”, racconta ora il ragazzo.

Lei, Eleonora Siviero, a quell’appuntamento non è mai arrivata: ha perso la vita intorno alle 19,40 in un incidente stradale lungo la strada provinciale 38 che collega Taglio di Po a Porto Tolle, a Rovigo. Ora Nico Feggi, fidanzato della 24enne, non si dà pace. “Eravamo insieme da nove anni, ben nove anni… Era una ragazza solare – ricorda – splendida, sempre disponibile, lei c’era sempre per tutti, per chiunque ne avesse bisogno. Ci vedevamo quattro volte alla settimana e domenica sera l’aspettavamo qui, al bar”. Quel bar dove purtroppo non è mai arrivata.

Ti potrebbe interessare anche:Carabiniere arriva sull’incidente mortale e scopre che la vittima è la figlia