L’antifurto perfetto: un mocio Vileda, almeno leggendo la storia di Sandro


Tenta di rapinare un tabaccaio ma viene preso a colpi di mocio Vileda. Il fatto è accaduto ieri sera a Castiadas (in provincia di Cagliari) intorno alle 19.30. Un uomo col passamontagna e armato di coltello ha fatto irruzione in un bar tabacchi della borgata San Pietro, nel comune di Castiadas. “Non aver paura. Non ti farò del male se farai quello che ti dirò”, ha detto il rapinatore al proprietario Sandro Schirru, di 50 anni, che per niente spaventato dall’uomo lo ha preso a colpi con il mocio Vileda, con l’aiuto della madre 70enne. Il rapinatore, che di certo non si aspettava la reazione dei due, è fuggito a gambe levate. Sul fatto indagano i carabinieri della stazione di San Vito, che hanno ottenuto importanti informazioni da Schirru e da sua madre. Il 50enne ha riportato delle ferite alle mani e alla testa mentre la 70enne è rimasta illesa.







 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it