Arriva in ospedale con dolori di pancia e partorisce: “Non sapevo di essere incinta”


Un altro caso di gravidanza “non consapevole”. E’ successo a una donna 40enne, peraltro già madre, e quindi a conoscenza di ogni minimo sintomo. Comunque, racconta il giornale La Prealpina, la neo mamma aveva dei forti mal di pancia ed è corsa al pronto soccorso, dove ha dato alla luce un bambino. Ma ai medici ha detto che ignorava di essere in dolce attesa. Il parto è avvenuto nella sala emergenze del pronto soccorso di Circolo, a Varese. Ad assistere la donna non c’erano quindi ginecologi e ostetriche, ma medici internisti e rianimatori. Tutto è avvenuto in pochi minuti: appena arrivata al pronto soccorso, accompagnata dal marito e dal loro ultimo bambino di pochi mesi, che ancora allatta, alla quarantenne si sono rotte le acque. A quel punto si vedeva già la testa del piccolo: due spinte e il piccolo Gabriele è venuto al mondo. Con grande sorpresa di mamma Emilia.

“Ho mal di stomaco”. Scopre di essere incinta e partorisce due gemelle

Mette una patata nell’utero per non restare incinta. “Me lo ha detto mamma”