Costruire un treno? È facile, bastano una pila, un filo di rame, e delle calamite


Costruire un treno elettrico è più semplice di quanto sembri. Alcune volte la scienza, per quanto complicata, è alla nostra portata; basta avere gli strumenti e i materiali giusti. In questo caso servono tre cose: filo di rame, pile stilo, e delle calamite a bottone.

(Continua a leggere dopo la foto)



Prendete 6 calamite e una pila, dopodiché attaccatene 3 sul polo negativo e tre sul positivo. Ora prendete il filo di rame e munitevi di pazienza, arrotolatelo in maniera che diventi un tubo, un tunnel. Abbiamo fatto. Ora inserite la pila all’interno del tunnel e questa partirà da sola. Chiudendo le due estremità del tubo, la pila continuerà a correre, come in un plastico di treni in miniatura. Il campo magnetico che emana la batteria la spinge all’interno del percorso, poi la corrente elettrica trasforma il rame in un magnete aumentandone la velocità.

Un bel giochino da provare, o da far imparare a vostro figlio, basta andare dal ferramenta.

 

Leggi anche: Volete costruire una mini-balestra? Ve lo spieghiamo in pochi secondi