Dopo New York, Roma. Da ‘mio ammorre…’ a ‘ciaobbella’: i 100 approcci molesti made in Italy


“Mio ammorre…”. “Come stai?”. “Single in Rome?”. “Ciaobbella”. “Are you married?”. “Ma gli angeli non volano?”. “Le ragazze belle non dovrebbero stare mai incaz…” Siamo per le strade di Roma. Dal centro alla periferia. Da San Pietro al Pigneto. E qui una ragazza, Rachele Brancatisano, ripete lo stesso esperimento video tentato pochi giorni fa a New York (e in precedenza realizzato anche al Cairo) e che ancora sta furoreggiando sul web… Ecco il video del Corriere.it

Molestie alle donne, New York come Il Cairo (due video a confronto)







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it