“Sono stata violentata. Lui, il mio orco, uno che conoscevo bene”. Quelle frasi terribili che hanno scosso l’intero paese: durante un acceso dibattito, la parlamentare prende la parola e racconta l’orrore


 

 

Una testimonianza agghiacciante, piovuta all’improvviso nell’aula parlamentare mentre era in corso un dibattito sulla violenza contro le donne. Lei, deputata scozzese, ha preso la parola nel bel mezzo di Westminster e con voce ferma, vincendo l’emozione, ha raccontato la sua drammatica esperienza personale. Un viaggio in un passato doloroso che la coraggiosa Michelle Thomson ha deciso di condividere con il mondo, affinché nessun’altra persona al mondo subisca lo stesso orrore. “Quando avevo 14 anni venni violentata. E come accade di solito, è stato qualcuno che conoscevo”. Parole che hanno subito gelato i presenti, immobili nell’ascoltare quel racconto atroce. La 51enne, in parlamento tra le file degli indipendenti, ha fatto commuovere la Camera dei Comuni del Regno Unito lanciando un forte appello per arginare un fenomeno che nel paese è in costante crescita, con sempre più vittime di sesso femminile a fare i conti con dei mostri che spesso abitano nella loro stessa abitazione. (Continua a leggere dopo la foto)



La Thomson ha sottolineato soprattutto il passaggio più difficile da affrontare per una vittima: denunciare l’accaduto. “Non lo dissi a mia madre, né a mio padre, né ai miei amici e nemmeno alla polizia. Rinchiusi tutto dentro di me”. Soltanto dopo, a fatica, è riuscita a farsi forza e portare avanti la sua battaglia: “Alla fine quello più spaventato era il mio aguzzino. Non sono una vittima, sono una sopravvissuta”. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Parole forti, che nascondono la speranza di arginare uno dei più spregevoli mali della società contemporanea e che sono arrivate proprio qualche ora dopo la pubblicazione di una serie di dati parecchio allarmanti che riguardano l’intero Regno Unito: è sufficiente pensare che negli ultimi 6 anni, tra Galles e Inghilterra, 900 donne sono state uccise dal loro partner o da un ex.

“Da giovane sono stata violentata”, la rivelazione choc arriva, a distanza di anni, da una delle protagoniste delle soap più amate di sempre. Ma perché non lo aveva mai detto prima?