Sale sull’autobus e mostra il suo pene a una signora. Le altre donne a bordo notano il maniaco ed ecco come reagiscono. Un video che ha fatto subito il giro del mondo


 

Sale sul bus e si mette in piedi vicino a un gruppo di donne, apparentemente in attesa di scendere alla fermata giusto come tutti gli altri passeggeri. Poi, però, tira fuori il pene dai pantaloni per mostrarlo alla signora di fronte a lui. Ma per il maniaco le cose non vanno per il meglio: la reazione della folla, infatti, è tutt’altro che pacata.

(Continua a leggere dopo la foto)



Il video, che ha come protagonista un ragazzo di 34 anni, ha subito fatto il giro del mondo. Stando a quanto riportato dalla testata Malaysia Chronicle, tutto sarebbe successo in Turchia, nel nord ovest della provincia di Kocaeli. Subito dopo l’esibizione improvvisa del maniaco, si è scatenato un vero e proprio putiferio a bordo.


La donna vittima delle attenzioni indesiderate, infatti, ha iniziato a urlare contro il molestatore, attirando l’attenzione di altre ragazze accanto. Lui, del quale si conoscono soltanto le iniziali (A.E.A.), ha finto indifferenza, ma non è riuscito a sottrarsi all’ira dei presenti, che lo hanno subito aggredito. Circondato da rappresentanti del gentil sesso non troppo gentili, è stato colpito da una raffica di calci e schiaffi.

Appena le porte del bus si sono nuovamente aperte, ha tentato la fuga, ma è stato trattenuto e costretto a rimanere sul mezzo. Il conducente, avvertito dell’accaduto, ha tirato dritto fino alla più vicina stazione di polizia, dove il 34enne è stato affidato alle forse dell’ordine. La prossima volta, probabilmente, ci penserà due volte prima di mettere in bella mostra la sua virilità.

 

Gira nudo in spiaggia e riprende i bagnanti con una telecamera. Ma per il 53enne maniaco va a finire male…