Amici, dopo l’esibizione da ubriaco Gianluca Grignani ne combina un’altra. L’imbarazzo cala nello studio e la reazione di Maria De Filippi… Guardate voi


 

Certo, lui non è nuovo agli scandali. Giusto questo Capodanno, durante il concerto a Bari presentato da Gigi D’Alessio, si era presentato ubriaco sul palco. Questa volta ne combina un’altra delle sue partecipando ad Amici 15: durante il serale di sabato 30 aprile in onda su Canale 5, ha ammesso, alla fine dell’esibizione in duetto con Chiara dei Blu, con il brano “La mia storia fra le dita” in versione si bemolle, di avere sbagliato, facendo però i complimenti alla giovane cantante dei blu che, secondo lo stesso Grignani, è andata benissimo.

 

(Continua dopo la foto)







Ma il meglio doveva ancora arrivare: a quel punto, Morgan ha esclamato una celebre frase in latino sull’ammissione delle colpe. Ma evidentemente l’antica lingua è sconosciuta a Grignani che candidamente ha replicato: “Non ho capito un c…. ma va bene uguale”. Sul palco, quindi, Grignani non è riuscito a dare prova di un’esibizione perfetta. Sul finale della canzone sembrerebbe aver addirittura stonato, cosa che gli è valsa tutta una serie di critiche in rete.

Nessuno degli spettatori presenti in studio lo ha fischiato e la sua esibizione è stata applauditissima, come in genere accade con gli ospiti del talent show. Da casa, però, il pubblico ha dato voce alla solita protesta legata alle presunte condizioni non ottimali del cantante.

(Continua dopo il video)

Maria De Filippi, come sempre perfetta padrona di casa, ha ringraziato Gianluca Grignani per la partecipazione, il quale è apparso un po’ “spaesato” uscendo quasi subito, mentre Maria pronunciava parole di elogio nei suoi confronti.

 

(Continua dopo la foto)






Il brano “La mia storia tra le dita”, proposta con la sola chitarra in versione acustica, è stato molto azzardato, gli errori inoltre palesi, così i giudici non hanno avuto dubbi nello scegliere: il voto ha premiato l’altra coppia in duetto che si è esibita successivamente, ovvero Lele, dei bianchi con Luca Carboni impegnati nel brano “Luca lo stesso”.

 

(Continua dopo la foto)



Qualcosa di simile, dicevamo, è accaduto a Capodanno, quando Gianluca partecipò allo show di fine anno condotto da Gigi D’Alessio su Canale 5. La performance fu etichettata come imbarazzante, e assolutamente superflua ai fini dello show. Su di giri, l’artista mise in difficoltà e non poco il padrone di casa che provava inutilmente tenerlo sotto controllo. Sui social qualche giorno dopo D’Alessio tentò di difenderlo, negando che il collega fosse ubriaco. Grignani spese pochissime parole sull’accaduto…

 

Dopo polemiche e sfottò sulla sua esibizione ‘alcolica’ al concertone di Capodanno, arriva la risposta di Gianluca Grignani. E anche questa è tutta un programma…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it