Tempesta su Londra, l’aereo è in fase di atterraggio ma un fulmine lo colpisce in pieno: il boato è impressionante. Ecco il video amatoriale e fortuito ripreso da un cellulare


“L’aereo è sicuro se viene colpito da un fulmine…”, quante volte l’abbiamo sentita queste frase. Si comporta proprio come la Gabbia di Faraday, ovvero riesce a isolare l’ambiente interno da un qualunque campo elettrostatico presente al suo esterno, per quanto intenso questo possa essere. E per quanto documentati, ogni volta che capita non riusciamo a credere ai nostri occhi. Infatti non è raro che un fulmine colpisca un aereo in volo, eppure quando questo accade l’effetto – soprattutto se rivisto in slow motion – è inquietante. In questo video amatoriale la scarica elettrica colpisce un aereo Icelandair partito da Rejkjavik e diretto a Londra nella serata del 27 aprile.

(continua dopo il video)

Poco prima di atterrare a Heathrow, alle 20.30 circa, un cittadino ha ripreso il velivolo tra le nubi e ha intercettato il momento esatto in cui è stato colpito dal fulmine. L’aereo è arrivato senza problemi a destinazione, con il pilota – stando alle testimonianze dei passeggeri – che ha anche scherzato sull’evento, chiedendo se qualcuno per caso avesse visto una luce intensa dal finestrino. Che simpatico burlone: chissà che boato e che lampo! (e che colpo i passeggeri…)

 

“Ecco com’è facile morire colpiti da un fulmine. Ci è arrivato addosso come una bomba e…”