“Sei stato tu?”. La mamma si accorge che il figlio ha imbrattato lo specchio e cerca di farlo confessare. La risposta (davvero ingegnosa) del piccolo lo trasforma in una star del web. Da non credere!


 

Piccolo, gli occhialoni in faccia, le mani incrociate. E uno sguardo decisamente imbarazzato, di chi ha qualcosa da nascondere e se ne vergogna un po’. Ma a rendere questo bambino un vero e proprio idolo del web non è stato tanto il look quanto la naturalezza con cui giustifica le sue marachelle, con scuse talmente divertenti che anche i genitori non sono riusciti a sgridarlo. Un video esilarante.

(Continua a leggere dopo la foto)








A pubblicare il filmato, ripreso dalla testata inglese Metro, è Laura Hopkins da Inverness, in Scozia. Ad accompagnare il filmato, la frase “Se qualcuno vede in giro Batman, gli dica che ho bisogno di scambiare due paroline con lui”. Il motivo? L’ingegnosa risposta del figlio Noel dopo essere stato beccato con le mani nel sacco. La mamma, infatti, si accorge che lo specchio della sua camera è stato tutto imbrattato con il rossetto.





E così, curiosa di sapere cosa sia successo, chiede al bimbo chi sia stato a combinare tutto quel macello. “Non lo so” replica lui inizialmente, allontanandosi per sfuggire all’interrogatorio. Ma la donna lo incalza, e lui si trova costretto a spiegare l’accaduto. “È stato Batman” confessa allora Noel. E quando Laura chiede conferma di quanto appena sentito, ribadisce “Sì, l’ha fatto Batman”.

Un siparietto davvero esilarante, che ha reso la clip una delle più ricercate del web. Oltre 500mila le visualizzazioni, con quasi 2mila condivisioni. L’Uomo Pipistrello più famoso dei fumetti, intanto, farà bene a crearsi un buon alibi.

 

“Ho perso un dentino, ti amo…” La lettera del bimbo fa impazzire il web 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it