Choc in diretta tv: le dichiarazioni della bella conduttrice lasciano senza parole il pubblico a casa (e fanno il giro del mondo)


 

Un lapsus che ha lasciato perplessi in molti. La tv di Stato russa è incappata in una gaffe che rischia di provocare un caso diplomatico. Ecco cosa è successo: l’annunciatrice del meteo si è messa in fila per diventare di diritto il personaggio della settimana, grazie alla sua analisi della situazione climatica fatta in diretta tv: “In ottobre in Siria la velocità del vento è relativamente bassa, piove solo una volta ogni dieci giorni e le temperature raramente vanno oltre i 35 gradi: tutte condizioni che rendono piu’ facile condurre i raid”, ha detto. Insomma, non c’è bisogno di fare traduzioni. Che sia una scelta voluta per giustificare quello che sta succedendo in Medio Oriente?

Ti potrebbe interessare anche: Attentato a Parigi: identificati e localizzati i tre killer, due reduci dalla Siria