Eutanasia: Lambert appare in un video sul web ed è subito polemica sul Welby francese


Vincent Lambert, il tetraplegico francese di 38 anni, da 7 in stato vegetativo a causa di un incidente in moto, torna ad accendere la polemica con un filmato. Dopo tre anni di battaglie giudiziarie, infatti, la corte di Strasburgo ha confermato il pronunciamento del Consiglio di Stato francese, che un anno fa autorizzò i medici a porre fine all’alimentazione e all’idratazione artificiale del paziente. Nello stesso giorno Emmanuel Guépin, membro del comitato di sostegno di Lambert, che milita per il mantenimento delle cure, lo ha filmato Vincent per 5 minuti, qualche ora dopo la decisione della Corte europea. Nel video il fratello di Lambert, David, parla rivolgendosi a Vincent: quest’ultimo sembra guardarlo fisso negli occhi, sembra che lo stia ascoltando, a tratti sbatte anche gli occhi. Per Guépin tra i due c’è una forte interazione ed evidenzia poi la discrepanza tra le decisioni prese ”da gente che non conosce lo stato di Vincent” e la sua situazione reale.